lunedì 27 luglio 2015

A million little things...

Avete presente quelle giornate che non si possono dimenticare? Ieri per me è stata una di quelle. Ho organizzato una megafesta in montagna per festeggiare le belle notizie che ho ricevuto ultimamente. È stato bellissimo avere intorno così tanti amici. Vicini, lontani, che vedo ogni giorno o che non sentivo da tempo. Nessuna differenza, solo un unico comune obiettivo: tanta voglia di fare festa. E così da mattina a sera siamo stati tra musica, chiacchiere, risate, buon cibo, canzoni cantate al karaoke, giochi, gavettoni (grazie a Dio il tempo mi ha graziata) e relax. Fantastico.
Fantastico come loro che mi hanno fatta sentire una persona speciale. Mi hanno riempita di pensieri, parole ed abbracci, mi hanno accolta con gli striscioni ed hanno lasciato i loro pensieri su un nuovo foulard (che, ovviamente, ho già spianato). Insomma... io continuo a non avere parole, quindi per questa volta prendo in prestito l'aforisma di nonricordochi, che diceva: "I veri amici non sono qualcosa di grande, ma un milione di piccole cose". Ecco...se da oggi vedete una pazza che gira per ospedali con un foulard autografato in testa sapete di chi è la colpa: dei miei Amici, del mio milione di piccole cose...



12 commenti:

  1. Noi il nostro personale GRAZIE lo dobbiamo a te, mai incontrato una persona davvero tanto speciale come te (tanto di cappello ho solo da imparare) ancora oggi abbiamo negli occhi questa domenica appena trascorsa, a malincuore vi abbiamo lasciato prima della fine festa (sigh) ma con un gioia immensa del cuore, in macchina eravamo commossi e felici di avere partecipato a tanta gioia ... Vale sono io che non ho davvero parole solo un abbraccione immenso ... smack smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda... sono davvero felice che siate venuti! Quella con te è un'amicizia strana... a volte non ti aspetti tante attenzioni da qualcuno che a malapena hai visto un paio di volte. Mi sei sempre stata vicina e sono io a ringraziare te! Veramente :)

      Elimina
    2. Sotto hai letto di Paola, lei è una ragazza incontrata su un forum insieme ad altre 8 meravigliose persone sparse per il nord Italia, per questa mia esperienza vissuta e che vivo con loro ti posso solo dire che le amicizie sono dove meno te lo aspetti :)

      Elimina
  2. Paola Carvelli28 luglio 2015 11:06

    Ciao...mi ha raccontato di te una amica in comune Alessandra..che nel vedere la foto forse è la prima dei commenti...assurdo che non sappia neanche il suo cognome..ma per le persone speciali non serve sapere tutto ;)
    La tua storia mi ha segnato ovviamente..dire che sei forte, hai gli attributi..sono cose che ti avranno detto sicuramente tutti..io da sconosciuta ti dico solo grazie per questa lezione di vita...buon tutto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Paola sono io e tu sei fantastica come sempre .. grazie
      Vale non me ne avere se racconto in giro quanto fortunata sono stata nel conoscerti :)

      Elimina
    2. Uhuhuhuh mi fate commuovere!! Grazie!

      Elimina
  3. che bello!!! I tuoi amici sono speciali, ma sicuramente perchè tu sei speciale! un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Una creatura speciale!!! Unica.
    Un concentrato d'Amore... anche in questo momento così difficile!!
    Hai mentito solo una volta ... quando hai dichiarato di far cadere tutto colpevolizzando la terapia ... nonononononono!!!! quoto Teo ... è sempre stato così ... io lo so bene!!!! ahauhauaahahauahu

    RispondiElimina
  5. Ahahahah che scema... invece ahimè è veroooo! Ho le braccia sempre doloranti...sigh!
    Ti voglio bene rompiscatole <3

    RispondiElimina